lL   GROUP FEMA, COMPOSTO DALLA SICUR WORK ENGINEERING DI FELICETTI RAJU RICCARDO, LO STUDIO GEOM.PAOLO MANNI, ESAARCO UMBRIA, NETWORK , UNIVERSITA’ ED ALCUNI  ENTI DI CERTIFICAZIONE NELL’ELENCO DI ACCREDIA , in sinergia con i propri partner, propone servizi di certificazione delle competenze dei professionisti e delle persone in diversi ambiti.

Svolgiamo corsi di formazione
con rilascio di attestato Auditor/Lead qualificato
per le categorie:
ISO 9001:2015,
ISO 14001:2015, ISO 45001:2018,
ISO 27001:2017, ISO 22301:2019,
ISO 19011:2018 / 17021:2015.

Rilasciamo, inoltre, certificazioni delle competenze secondo la ISO 17024 per i seguenti profili privacy:
– DPO
– MANAGER PRIVACY
– VALUTATORE PRIVACY
– SPECIALISTA PRIVACY

Si opera secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024 “Requisiti generali per gli organismi che eseguono la certificazione delle persone”.
Lo standard permette di valutare le figure professionali andando verificare e certificare il possesso dei requisiti minimi richiesti per operare in un determinato settore di attività. La certificazione delle competenze crea un sistema unico, facilita il loro riconoscimento tra professionisti di nazionalità diverse e garantisce la circolazione delle professioni.

Certificazione dei DPO e dei professionisti della Privacy

Schema di certificazione accreditato da ACCREDIA ai sensi della UNI 11 697:2017

Le figure professionali preposte al trattamento e alla protezione delle informazioni hanno assunto un’importanza cruciale per imprese e organizzazioni, anche alla luce dell’imminente applicazione del Regolamento Privacy UE 2016/679 (GDPR).

Si  propone servizi di certificazione delle competenze dei professionisti operanti in ambito Privacy e Data Protection mediante appositi partners , affiliazioni e convenzioni.

La norma UNI 11697:2017 definisce quattro profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali.

  • Responsabile della protezione dei dati personali (DPO)
    figura disciplinata dall’art. 39 del Regolamento UE 2016/679 che supporta il Titolare o Responsabile dell’applicazione del regolamento e ne assicura l’osservanza.

  • Manager privacy
    figura che coordina trasversalmente i soggetti coinvolti nel trattamento dei dati personali, al fine di garantire il rispetto delle norme di legge applicabili e il raggiungimento nonché il mantenimento del livello di protezione adeguato in base allo specifico trattamento di dati personali effettuato.

  • Valutatore Privacy
    figura indipendente con conoscenze e competenze nel settore informatico/tecnologico e di natura giuridica/organizzativa che conduce attività di audit sulla conformità dei trattamenti di dati personali avvalendosi, se necessario, di specialistici in entrambi gli ambiti.

  • Specialista Privacy
    figura “operativa” che supporta il DPO e/o il Manager Privacy nel mettere a punto idonee misure tecniche e organizzative ai fini del trattamento di dati personali e cura la corretta attuazione del trattamento di dati personali.

La certificazione di questi professionisti da parte di un Ente Terzo è un efficace strumento di valutazione, indipendente ed imparziale, della loro conformità ai requisiti della norma e di riconoscimento della loro professione nel mercato.

REQUISITI MINIMI PER L’ACCESSO ALL’ESAME

Istruzione: Diploma di Scuola Media Superiore;

Formazione specifica: il requisito è definito in base al profilo oggetto di certificazione:

– Responsabile della protezione dei dati (DPO): 80 ore

– Manager Privacy: 60 ore

– Valutatore Privacy: 40 ore

– Specialista Privacy: 24 ore

Esperienza professionale: il requisito è definito nell’appendice B della UNI 11697:2017 e varia in base al titolo di studio ed al profilo oggetto di certificazione.

QUATTRO STEP PER LA CERTIFICAZIONE

Presentazione della candidatura

Analisi documentale

Esame di certificazione

Rilascio della certificazione

STEP 1: PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

Tutti i documenti necessari per la richiesta di certificazione (documenti di schema, moduli, tariffario, ecc) sono forniti al cliente in seguito alla compilazione del form presente sul sito . Il calendario degli esami è presente sul sito . Per partecipare all’esame di certificazione il candidato deve inviare la seguente documentazione:

– modulo “Richiesta di certificazione”, compilato e firmato;

– copia del pagamento della quota di “presentazione domanda ed esame documentale” come da tariffario;

– fotocopia documento d’identità e del codice fiscale; – Curriculum Vitae firmato;

– tre elaborati frutto della propria esperienza lavorativa redatti utilizzando il modulo “Esperienza lavorativa”

– evidenze documentali a copertura dei requisiti di istruzione, formazione specifica ed esperienza professionale richiesti dallo schema PRV e definiti in base al profilo richiesto.
Si intende per “evidenza documentale” un documento che contiene il nome e cognome del candidato, il datore di lavoro/committente, le funzioni e le attività svolte, la durata delle attività con i relativi riferimenti. Ad esempio: lettere di referenze, contratti, incarichi, ecc. La documentazione deve essere inviata all’indirizzo segreteriafema@gmail.com , oppure, in caso di dimensione della mail superiore a 10 MB, tramite il sito.

STEP 2: ANALISI DOCUMENTALE SWE, tramite la propria struttura tecnica, effettuerà l’analisi dei curricula dei richiedenti l’accesso all’esame di certificazione per verificare la congruità delle informazioni riportate a fronte dei requisiti indicati nel modulo di domanda (informazioni inerenti il percorso professionale, di formazione, ecc.);

Inoltre verranno verificati i documenti comprovanti le attività e i titoli indicati sul curriculum e richiesti, come allegati, dalla domanda di certificazione. All’esito positivo di questa verifica, SWE comunica al richiedente il suo status di candidato all’esame e la data della prima sessione disponibile. Per poter accedere all’esame di certificazione il candidato deve inviare copia del pagamento della quota di “partecipazione esame” per il profilo richiesto come da tariffario.

STEP 3: ESAME DI CERTIFICAZIONE

La valutazione del candidato viene effettuata sulla base delle conoscenze, delle competenze e delle abilità definite dalla norma UNI 11697:2017 per il profilo di riferimento. L’esame di certificazione prevede:

Prova scritta conoscenza generale della norma: composta da domande con quattro possibili risposte, di cui una sola è corretta;

Prova scritta di analisi di casi studio: ogni caso studio prevede tre quesiti ognuno con quattro possibili risposte, di cui una sola è corretta;

Prova orale individuale: la prova prevede simulazioni di situazioni reali operative e l’analisi e la valutazione di lavori effettuati. Il numero di domande ed i tempi concessi per lo svolgimento di ogni prova sono definiti in base al profilo da valutare.

L’esame di certificazione si considera superato se tutte le prove raggiungono una soglia minima pari al 70%. SWE è particolarmente attenta alla scelta degli esaminatori, professionisti con esperienza pluriennale nell’ambito della data protection, con capacità nella gestione del tempo, che garantiscano imparzialità e indipendenza nella valutazione oltre che un approccio costruttivo verso i candidati.

STEP 4: RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE

Il rilascio della certificazione è soggetto alle seguenti condizioni:

– superamento dell’analisi documentale e dell’esame di certificazione;

– pagamento delle quote previste da tariffario;

– accettazione del regolamento d’uso del certificato e del marchio di certificazione. All’esito positivo dell’esame vi è il rilascio del certificato da parte del comitato di delibera e l’iscrizione nel Registro dei Professionisti Certificati.

GESTIONE DEI RECLAMI E DEI RICORSI

SWE tratta i reclami relativi alle modalità di erogazione dei servizi di certificazione, i ricorsi sulle decisioni assunte in merito alla certificazione e le segnalazioni relative a presunte irregolarità da parte del personale certificato sulla base di una procedura che prevede:

– l’obbligo di registrare e trattare ciascun reclamo/segnalazione/ricorso confermandone per iscritto la ricezione entro 15 giorni solari;

– l’avvio di un’istruttoria specifica;

– la comunicazione della decisione finale al reclamante, ricorrente o segnalante; – l’adozione, se necessaria, di ogni azione correttiva nel caso in cui il ricorso, reclamo o la segnalazione abbiano evidenziato una carenza da parte di swe. Il modulo per l’effettuazione di eventuali reclami/segnalazioni/ricorsi viene consegnato al candidato durante l’esame di certificazione ed è disponibile sul sito www.cercalavoro.net.

Vuoi avere maggiori informazioni sui requisiti necessari per ottenere la certificazione?

Desideri conoscere i dettagli sui prossimi eventi SWE dedicati a Privacy e Data Protection?

Compila il form e sarai presto ricontattato.

L’iter di certificazione  delle competenze in ambito Privacy è molto rigoroso .

Il processo si articola nelle seguenti fasi:

  1. Presentazione della candidatura
    Presentazione della candidatura mediante l’invio di tutta la documentazione necessaria

  2. Analisi documentale
    Verifica del possesso dei requisiti di formazione ed esperienza professionale richiesti dallo schema privacy

  3. Esame di certificazione
    Il professionista svolge un esame scritto e orale, differenziato a seconda del profilo, perché per ogni figura sono richieste specifiche conoscenze, abilità e competenze.

  4. Rilascio della certificazione
    All’esito positivo dell’esame vi è il rilascio del certificato  e l’iscrizione nel Registro dei Professionisti Certificati

Ed ancora, certificazioni delle competenze secondo la ISO 17024 per i seguenti profili sicurezza:

– RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE
– ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE
– COORDINATORE DELLA SICUREZZA
– CONSULENTE TECNICO PER LA SICUREZZA SUL LAVORO
– FORMATORE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO
– ISTRUTTORE DEI FORMATORI DELLA SICUREZZA SUL LAVORO

Contattaci!

Per Informazioni commerciali:

Tel: +39 3343190184
E-mail: segreteriafema@gmail.com

Per informazioni tecniche:

Tel: +39 335
E-mail: ing.felicetti@hotmail.it
www.cercalavoro.net

www.sweformaeuropa.it

Compila il form e sarai presto ricontattato.

Errore: Modulo di contatto non trovato.

Translate »
This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience.