Agenzia Interinale

LA SICUR WORK ENGINEERING E’ LIETA DI COMUNICARE LA NOSTRA PARTNERSHIP  STIPULATA CON UNA DELLE PIU’ RAPPRESENTATIVE AGENZIA PER IL LAVORO 

CHI SIAMO
I SOCI FONDATORI E LO STAFF INTERNO PROVENGONO DA ESPERIENZE DECENNALI MATURATE IN MULTINAZIONALI DEL SETTORE HUMAN RESOURCES E DA PERCORSI IMPRENDITORIALI SIGNIFICATIVI NEL SETTORE DELLE AGENZIE PER IL LAVORO.
 RAPPRESENTA PER LE AZIENDE UNA SOLUZIONE INNOVATIVA IN GRADO DI SODDISFARE, TRAMITE UN SOLO E UNICO INTERLOCUTORE, TUTTE LE ESIGENZE IN AMBITO RISORSE UMANE.
SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO 

RICERCA E SELEZIONE 

HR CONSULTING 

FORMAZIONE

 POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

CERCHI LAVORO?

Compila il form e carica il tuo cv!
Un HR manager a tua disposizione ti aiuterà per la ricerca del tuo lavoro ideale!

 

    CONDIZIONI e PRIVACY:

    Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 –
    Codice in materia di protezione dei dati personali.
    Questa informativa è fornita, ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), agli Utenti che interagiscono con i nostri servizi web, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: http://www.sweformaeuropa.it/, corrispondente alla pagina (Privacy/Ingresso e/o altre) del sito.
    La presente informativa descrive le modalità di gestione del sito web gestito medesimo e non anche di altri siti web esterni consultabili dall’utente tramite link.
    Informazioni aggiuntive potranno essere fornite all’interno dei differenti canali di accesso, suddivisi sulla base degli argomenti trattati (Aree Tematiche).
    1. Tipi di dati trattati
    I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati ad Utenti direttamente identificabili.
    Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP ed i nomi di dominio del computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta.
    Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il regolare funzionamento.
    L’invio volontario ed esplicito di posta elettronica agli indirizzi indicati, nei differenti canali di accesso di questo sito, e la compilazione dei “format” (maschere) specificamente predisposti, comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo e dei dati del mittente/utente necessari per rispondere alle istanze prodotte e/o erogare il servizio richiesto.
    Specifiche informative di sintesi saranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.
    2. Finalità del trattamento dei dati
    Esaarco Umbria effettua trattamenti di dati personali nei limiti di quanto ciò sia strettamente necessario allo svolgimento delle funzioni istituzionali, escludendo il trattamento quando le finalità perseguite possono essere realizzate mediante dati anonimi o modalità che permettono di identificare l’interessato solo in caso di necessità.
    Specifiche finalità, relative ai singoli trattamenti, potranno essere segnalate in maniera dettagliata nell’ambito dei vari canali di accesso.
    All’interno di essi l’Utente potrà trovare informazioni integrative sul trattamento dei dati personali.
    3. Modalità del trattamento
    I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono raccolti.
    4. Facoltatività del conferimento dei dati
    L’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta dei vari servizi offerti nel sito/portale; il mancato conferimento dei dati richiesti obbligatoriamente comporterà l’impossibilità di ottenere il servizio.
    5. Comunicazione e/o diffusione dei dati
    I dati personali degli Utenti che chiedono l’invio di materiale informativo (mailing-list, risposte a quesiti, avvisi e newsletter, atti e provvedimenti, etc.) sono utilizzati unicamente al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nei soli casi in cui:
    ciò è necessario per l’adempimento delle richieste (ad esempio servizio di spedizione della documentazione richiesta);
    la comunicazione è imposta da obblighi di legge o di regolamento;
    durante un procedimento legale.
    I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito sono curati da sweformaeuropa, incaricata del trattamento.
    6. Il “titolare” del trattamento
    Il “titolare” del trattamento dei dati, relativi a persone identificate o identificabili che hanno consultato questo sito, è sweformaeuropa.
    7. Diritti degli interessati
    Gli “interessati”, ovvero le persone fisiche, le persone giuridiche, gli enti o le associazioni cui si riferiscono i dati, hanno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 30/06/2003, n. 196.
    Ai sensi del medesimo articolo gli interessati hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati che li riguardano, trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
    8. Cookie
    La navigazione dell’utente sul sito www.sweformaeuropa.it è registrata da cookie. I cookie sono piccoli file di testo che vengono scaricati sul browser dell’utente consentendo l’analisi delle sue abitudini di navigazione sul sito. Dopo la prima visita al sito, la registrazione dei cookie permette di riconoscere che l’utente è già stato sul sito e consente a fornitori di terze parti, compresi Google e Double Click, di pubblicare annunci per sweformaeuropa.it su siti internet apparteneneti alle loro reti.
    La navigazione degli utenti sul sitowww.sweformaeuropa.it determina, attraverso la registrazione dei cookie, l’attivazione di annunci di Remarketing e/o Display su siti Google o di terze parti che rimandano al sito www.sweformaeuropa.it.
    Il percorso di navigazione seguito dall’utente durante la sua navigazione, registrato attraverso i cookie, concorre a determinare l’attivazione di annunci di Remarketing.
    Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la paginahttp://support.google.com/adwords/answer/2454003?hl=it&rd=1
    Gli utenti possono disattivare la registrazione dei cookie dal proprio browser seguendo le indicazioni riportate alle pagine
    Norme e Principi Google per la Privacy
    Norme per la disattivazione della Behavioral Advertising:
    Gestione Preferenza Annunci:
    Il sito internet wwwwww.sweformaeuropa.it utilizza il servizio “Google Analytics” della società Google Inc. che a sua volta fa uso di cookie. Le informazioni da essi ottenute vengono trasferite e memorizzate in un server negli Stati Uniti di proprietà di Google.
    L’utente può disattivare i cookie attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser o scaricando l’Add-on
    https://tools.google.com/dlpage/gaoptout/


    I agree with storage and handling of my data by this website.

    E’ autorizzata a svolgere “Attivita’ delle agenzie di fornitura di lavoro temporaneo (interinale)” con Aut. Min. N° 0000144 DEL 01/08/2019

    Le politiche attive del lavoro sono politiche finalizzate al sostegno dell’occupazione.

    L’obiettivo principale delle politiche attive è finalizzato al reinserimento del disoccupato nel mondo del lavoro.

    Tra le nuove forme contrattuali di lavoro c’è anche il cosiddetto contratto di somministrazione , contratto che oggi vede il coinvolgimento delle cosiddette Agenzie per il lavoro, attori autorizzati a operare dall’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) che si occupano di reclutare, selezionare e assumere soggetti idonei a ricoprire determinati ruoli per contro di aziende terze, presso cui i soggetti presteranno di fatto la propria opera.

    Molteplici soggetti rientrano fra i destinatari delle politiche attive a sostegno del lavoro e bisogna sottolineare che questi possono variare a seconda del documento di programmazione in corso, nonché da Regione a Regione.

    Attualmente i soggetti beneficiari delle politiche attive del lavoro sono:

    inoccupati ossia chi è alla ricerca del primo impiego,

    giovani under 30 è stato destinato il progetto Garanzia Giovani,

    percettori dell’indennità di disoccupazione Naspi

    percettori di reddito di Cittadinanza

    donne, in un quadro di tutela alle pari opportunità,

    disoccupati over 50, spesso sottoposti a un percorso formativo di riqualificazione,

    lavoratori Cigs cioè i soggetti collocati in cassa integrazione e i lavoratori in mobilità,

    categorie protette come orfani, disoccupati di lunga data, persone diversamente abili, ecc.

    categorie svantaggiate e ultra-svantaggiate.

    Ma le Agenzie per il lavoro si occupano anche di ricollocare i lavoratori fuoriusciti dal mercato del lavoro o in stato di inoccupazione o disoccupazione in particolare, offre la possibilità ai lavoratori in somministrazione (gli iscritti alle Agenzie per il lavoro) di riqualificarsi professionalmente tramite corsi di formazione gratuiti nei più svariati settori.

    Garanzia Giovani è il progetto dell’Unione Europea volto a contrastare la disoccupazione giovanile. Anche conosciuto col nome inglese di Youth Gurantee, questa misura è stata adottata da tutti i Paesi UE con tasso di disoccupazione giovanile superiore al 25%. In Italia viene istituito nel 2015, nel più ampio quadro della riforma del lavoro: Jobs Act.

    I requisiti per l’iscrizione a garanzia giovani sono generici perché questa misura tende a includere quanti più soggetti interessati possibili. Infatti, basta avere

    un’età compresa fra i 15 e i 29 anni compiuti,

    essere cittadini EU residenti in Italia,

    essere disoccupati,

    non studenti e

    non in formazione.

    Tali attività sono coordinate dall’ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro) ente autonomo che si occupa esclusivamente del coordinamento dei servizi per le politiche attive del lavoro ed eseguite solo dagli iscritti all’albo nazionale dei soggetti accreditati tra cui la Power Saint Job.

    FORMAZIONE DI BASE

    Plurisettore  (corsi di lingua e informatica base, Tecniche di ricerca del lavoro, corsi su Sicurezza Generale).

    FORMAZIONE PROFESSIONALE

    Finalizzata ad affinare conoscenze e capacità per permettere di inserirsi e adattarsi efficacemente in diversi contesti produttivi ed organizzativi.

    FORMAZIONE ON THE JOB

    Finalizzata a formare e ad addestrare i corsisti all’uso delle attrezzature di lavoro necessarie allo svolgimento delle attività lavorative per le quali vengono inviati in missione.

    FORMAZIONE CONTINUA

    Rivolta a lavoratori per permettere una formazione adeguata alle esigenze del mercato.

    QUALIFICAZIONE E RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE

    Rivolta a lavoratori in missione per ampliare o innovare le competenze e le abilità adeguandole a quelle che sono le esigenze del mercato del lavoro.

    Previous

    Translate »
    This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience.